REDENTORE 2016

16 luglio 2016

Il Redentore dei Santi

Attenzione Santi!
Iniziamo con un po’ di Storia:

La festa del Redentore è per la liberazione di Venezia dalla peste del 1575-1577, flagello che provocò la morte di più di un terzo della popolazione della città in soli due anni.

E’ da 5 secoli che Venezia festeggia ogni anno, aprendo un lungo ponte votivo di barche, consentendo così il raggiungimento pedonale della chiesa del Redentore.
Oltre che per il carattere religioso, la festa va ricordata per il grande spettacolo di fuochi d’artificio che attrae un pubblico proveniente da tutto il mondo.

Finalmente anche i Santi sono riusciti a partecipare a questa bellissima tradizione veneziana!
Il programma è stato molto intenso: Venerdi sera festeggiamenti in spiaggia in compagnia del Brescia, Bologna e Alba Chapter; sabato crociera in laguna con cena tipica veneziana, musica e balli nell’attesa dei fantastici fuochi d’artificio; domenica pranzetto di pesce in una palafitta di pescatori presso la diga di Sottomarina.
Questo sì che è il nostro Paradiso! Anima e corpo redenti!
Redentore 2017 ci saremo, giusto Matteo?

A presto fratelli e sorelle,

Michela Zin