4° Run dei Santi – SVIZZERA

8 giugno 2014

Ci sono run che sono difficili da dimenticare e l’Interlaken Run è uno di questi ….

“Bellissimo e pieno di emozioni” (Gianfranco)

“Ci siamo fatti una bella tirata in compagnia fino a Thun con la luce del tramonto sui laghi…indimenticabile…. “(Ciccio)

“Che meraviglia!!” (Fabio)

“Fantastico weekend!!” (Leticia)

“Gran bel giro …” (Maurizio)

“Bellissimo run della Svizzera, posti stupendi, ragazzi unici”(Diego)

Ho raccolto in queste poche righe i commenti di alcuni bikers che hanno partecipato all’Interlaken run che si è svolto, durante un caldo week end di giugno, in Svizzera percorrendo valichi dell’arco alpino di grande interesse naturalistico.

70 Santi accomunati dalla voglia di viaggiare e di divertirsi, un serpentone di 50 fari lungo quasi 2 km che si è mosso lento e compatto sulle strade di montagna perfettamente mantenute, 850 km percorsi in 2 giorni, 5 passi alpini attraversati …

Sabato mattina siamo partiti di buon ora da Brescia, abbiamo costeggiato il lago di Como, attraversata la val d’Intelvi, pranzato vicino a Locarno, percorso il San Gottardo, imboccato il Furkapass, seguito il Grimselpass e finalmente raggiunto la città di Thun sull’omonimo lago, dove abbiamo pernottato.

12 ore di viaggio in una sola giornata, dove lo splendore dei panorami montani e l’emozione di fronte a tanta bellezza hanno fatto superare qualunque difficoltà e fatica!!!

Dopo un meritato riposo, l’indomani mattina abbiamo costeggiato il bellissimo lago fino ad Interlaken ed imboccato il passo del Susten, la cui strada è una vera e propria meraviglia costruttiva, percorsa da decine e decine di moto e di auto di grossa cilindrata. Ormai la via del ritorno era stata imboccata ..

La compagnia è stata allegra, la temperatura era ideale, si sentiva il profumo della natura in tutta la sua pienezza, il cielo era di un azzurro terso, privo di bianche nuvolette e pieno di aria limpida e fresca, la concentrazione nel piegare la moto ed inserirsi in modo perfetto sui tornanti era massima … Bellissimo!!

Sono stati momenti unici dove la tranquillità ci ha pervaso, ha percorso il nostro corpo e ci fatto gustare il magico paesaggio che stavamo vedendo fatto da montagne ancora in parte coperte dalla neve, da laghetti montani dalle acque cristalline di un bel blu profondo o di un verde tenue, da boschi di immensa bellezza immersi in parchi naturali.

Sono stati momenti unici che rimarranno impressi per lungo tempo dentro di noi, basterà pensarci per ravvivarne il ricordo.

Un sentito grazie a tutti per la compagnia, al Teo per averci abilmente condotto in questi posti magici e alla favolosa Pattuglia Acrobatica dei Road Captain che ci ha sempre assistito ed aiutato! Grazie da parte di tutti!

Vittoria Ferrari

La foto gallery